Errori che spesso possono essere evitati nella saldatura dei tubi

Assicuratevi che la saldatura dei tubi sia esente da errori evitando questi errori.

Saldatura di tubi
Saldatura dei tubi: si dovrebbero evitare questi errori

La saldatura dei tubi o la produzione di tubi è un metodo in cui due tubi vengono uniti tra loro. Questo processo è possibile grazie a vari metodi di saldatura come la saldatura ad arco, la saldatura MIG, la saldatura TIG e varie altre tecniche di saldatura.

Le opportunità di lavoro per i saldatori sono aumentate nel corso degli anni grazie al boom delle industrie.

Tuttavia, la saldatura dei tubi nell’industria richiede lavoratori qualificati. Poiché la saldatura è un processo complesso, il margine di errore è piuttosto ampio.

Pertanto, la precisione e la resistenza in questo settore sono di importanza cruciale.

Errori nella saldatura dei tubi possono verificarsi sia con i principianti che con gli esperti. Capirli è il modo migliore per evitare tali eventi fin dall’inizio.

Gli errori di saldatura aprono la strada a difetti di saldatura. Recentemente la Honda ha dovuto richiamare alcuni dei suoi modelli CR-V a causa di una saldatura difettosa che potrebbe portare a perdite di carburante. Il disastro del sottomarino Kursk è un altro esempio di come i difetti di saldatura possono causare danni massicci non solo alle macchine ma anche alle vite umane.

I processi di saldatura dei tubi devono essere portati al punto, perché qualsiasi errore potrebbe portare ad una perdita del carico utile. Diamo un’occhiata ad alcuni degli errori più comuni commessi nell’industria della saldatura dei tubi.

Non c’è abbastanza preparazione

La preparazione del tubo è molto importante quando si tratta di saldare tubi. Ci sono solo pochi processi di saldatura che non richiedono la preparazione del pezzo da saldare prima della saldatura.

Questa preparazione dei tubi inizia garantendo che i bordi da unire siano lisci e uniformi.

In molti casi, i tubi da unire sarebbero stati tagliati o saldati in qualche forma prima di arrivare nelle mani del saldatore. Pertanto, prima del processo di saldatura vera e propria, viene spesso utilizzato un processo di rettifica superficiale per rifinire correttamente i bordi.

Il passo successivo è quello di pulire i tubi per rimuovere qualsiasi forma di lubrificanti, oli o altri contaminanti che possono essere presenti sulla superficie del tubo.

Senza seguire le buone pratiche di preparazione dei tubi, è probabile che la saldatura debba affrontare diverse sfide, come le inclusioni di idrogeno, le inclusioni di scorie e la mancanza di fusione. In ultima analisi, queste portano a saldature più deboli e a difetti di saldatura.

Disallineamento parziale

Anche se il materiale di riempimento si adatta a sciogliere gli orientamenti più piccoli delle superfici, c’è un limite a ciò che può ottenere. Se le parti non sono unite nel corretto orientamento, vediamo casi come uno smusso con un angolo troppo ripido.

Il montaggio dei pezzi è la procedura standard per la saldatura dei tubi. Tuttavia, a volte vediamo i saldatori affrettare il processo e questo porta ad errori di allineamento che sono sia antiestetici che strutturalmente più deboli se paragonati ad una saldatura corretta.

Non seguendo la WPS (Welding Procedure Specification)

WPS o Welding Procedure Specification è un documento contenente informazioni che si rivolge ai saldatori e li aiuta a produrre saldature che soddisfano i requisiti delle norme e dei regolamenti. Troppo spesso i saldatori esperti ignorano di lavorare con questa documentazione.

Ma non è una decisione saggia. Ci sono molte variabili nella saldatura dei tubi, dal materiale del tubo al tipo di cordone di saldatura utilizzato nel processo.

Un WPS contiene tutti i tipi di informazioni rilevanti per il processo di saldatura, come il tipo di cordone di saldatura, le posizioni di saldatura, la classificazione del materiale d’apporto, le temperature di preriscaldamento, le temperature post-riscaldo, il trattamento della saldatura e molto altro ancora.

È sempre buona norma contattare il WPS prima di iniziare il processo di saldatura.

Nessuna preparazione di un giunto basata sul processo di saldatura

Non esiste una procedura generalmente accettata per la preparazione delle articolazioni che si possa seguire. Queste procedure variano a seconda del tipo di saldatura utilizzata.

La preparazione di un giunto per la saldatura ad asta non è la stessa della saldatura MIG. Entrambi richiedono approcci diversi e l’utilizzo del metodo giusto per la giusta saldatura è l’unico modo per garantire saldature perfette dei tubi.

Senza seguire la corretta procedura di saldatura, si finirà per avere gravi difetti di saldatura.

Un maggior numero di gas inerti non sempre porta a risultati migliori

Il gas di protezione viene utilizzato per proteggere il cordone di saldatura dall’interazione con i gas atmosferici come l’idrogeno e l’azoto. Molti processi di saldatura, come la saldatura al laser, utilizzano gas di protezione per produrre saldature migliori.

Tuttavia, una delle idee sbagliate più comuni che molti saldatori hanno è che un maggior numero di gas di schermatura fornisce una maggiore protezione. Questo non è vero, tuttavia, e in alcuni casi può anche avere un effetto negativo sulla saldatura.

Il gas di saldatura ad alta pressione a piena velocità spreca molti gas di protezione senza alcun vantaggio. Inoltre, la forza del gas di schermatura può agitare il bagno di saldatura.

Si raccomanda sempre di utilizzare un regolatore di flusso per garantire che la saldatura sia dotata della corretta quantità di gas di protezione.

La colpa è della porosità delle sorgenti di potenza di saldatura

Molti saldatori danno la colpa alle fonti di energia per la porosità dei cordoni di saldatura. Una fonte di energia non può causare la porosità della saldatura.

Tuttavia, altri fattori come il cambio della bobina di filo, l’uso di gas sbagliato o la mancata preparazione dei pezzi spesso causano porosità nei cordoni di saldatura.

Ciò dimostra che il saldatore deve rimanere attento in ogni fase del processo per garantire buoni collegamenti dei tubi. Cose che sembrano innocue, come l’interruzione momentanea di un flusso di gas, possono creare porosità nelle saldature.

Inclusione di scorie

La saldatura ad arco provoca spesso la formazione di scorie. Il rivestimento flussante svolge un ruolo importante nella formazione di inclusioni di scorie.

I saldatori devono utilizzare la velocità e l’angolo corretti per garantire che la produzione di scorie sia ridotta al minimo. Le inclusioni di scorie possono essere evitate anche utilizzando la giusta quantità di tensione per il filo di saldatura.

La pulizia tra le passate di saldatura è un altro modo per evitare l’accumulo di scorie.

Parole conclusive

La saldatura dei tubi richiede un cordone di saldatura forte e perfetto. È facile capire perché questo sia importante, poiché una saldatura scadente provoca perdite che possono causare gravi danni a causa del liquido che contengono.

Pertanto gli errori non sono un’opzione. Come saldatore, è necessario assicurarsi che ogni fase del processo sia perfettamente eseguita.

Se si segue ogni singolo passo con cautela e perfezione, non si lascia spazio ad errori.